L’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana ha concesso un contributo di poco meno di 19mila euro per dotare di un impianto di videosorveglianza e sicurezza la Basilica della Trasfigurazione del Signore di Cefalù (PA), la Chiesa di Maria Santissima della Lettera di Finale di Pollina (PA) e la Chiesa di Maria Santissima della Catena di Scillato (PA).

La comunicazione ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana è pervenuta oggi agli uffici della Curia diocesana.